Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    TUTTE LE FOTO ESCLUSIVA S. MARIA C.V. AGG. ORE 14.00 – Ora è ufficiale: il cadavere ritrovato è quello di Antonietta Afieri


      Il cadavere è stato avvolto in un lenzuolo bianco per poi poter essere trasferito all’obitorio. Sul posto arriva la Scientifica. Parenti sotto torchio degli interrogatori Aggiornamento 14.00 – E’ stato riconosciuto come il cadavere di Antonietta Afieri, quello ritrovato ieri sera, martedì nei pressi della stazione ferroviaria.   Aggiornamento 13.45 – In attesa di […]

    Nella foto, Antonietta Afieri

     

    Il cadavere è stato avvolto in un lenzuolo bianco per poi poter essere trasferito all’obitorio. Sul posto arriva la Scientifica. Parenti sotto torchio degli interrogatori

    Aggiornamento 14.00 – E’ stato riconosciuto come il cadavere di Antonietta Afieri, quello ritrovato ieri sera, martedì nei pressi della stazione ferroviaria.

     

    Aggiornamento 13.45 – In attesa di stabilire se il corpo ritrovato sia quello di Antonietta Afieri, gli inquirenti provano a portarsi avanti con il lavoro. E così si scopre che i rapporti tra la 50enne scomparsa e le sorelle erano molto conflittuali. Le liti erano causate molto spesso dalla stessa questione: chi doveva percepire o come doveva essere divisa la pensione della madre?

    La famiglia della donna scomparsa ha la sua residenza nel rione Iacp di via Leonardo Da Vinci. Non è chiaro, al di là dei soldi della piccola pensione della madre, come la Afieri riuscisse a trovare le risorse per il proprio sostentamento.

    Tra gli inquirenti comincia a farsi largo l’ipotesi di un omicidio consumato con gesto d’impeto. Al momento, i parenti dell’Afieri sono tutti sotto il torchio degli interrogatori, anche se, a quanto pare non c’è alcun indagato.

     

    Le foto esclusive dell’arrivo della Scientifica sul luogo del rinvenimento del cadavere

    SANTA MARIA CAPUA VETERE - A seguito del ritrovamento di un cadavere di una donna, rinvenuto nei pressi della stazione della città del Foro, che potrebbe essere quello della 50enne Antonietta Afieri, scomparsa lo scorso 18 giugno, sono giunti alcuni istanti fa, sul posto, gli agenti della polizia Scientifica del dipartimento di Caserta.

    In effetti dopo i rilievi di rito la donna è stata avvolta in un lenzuolo bianco per poter poi essere trasferita all’obitorio.

    In base alle prime notizie raccolte la donna è stata ritrovata senza pantaloni, quindi nuda dal ventre in giù.

    Nel contempo sarà il figlio della donna scomparsa a verificare se il cadavere corrisponde a quello della madre.

     

    PUBBLICATO IL: 4 settembre 2013 ALLE ORE 13:33