Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AGG.14,35 TERREMOTO – A CASERTA scuole chiuse domani, oggi è San Sebastiano. In provincia le fasce tricolori chiudono oggi le scuole di MARCIANISE, MADDALONI, CAPUA, VALLE DI MADDALONI e SANTA MARIA C.V. e S.NICOLA LA STRADA


          Le scuole di Caserta capoluogo, invece, non sono state interessate dall’ordinanza di evacuazione perchè già chiuse in occasione della festività di San Sebastiano, patrono della città e del corpo di Polizia Municipale, che cade oggi AGG. 14,35 - Scuole chiuse lunedì 20 e  martedì 21 gennaio 2014 anche a San Nicola la Strada. Lo […]

     

     

    Nelle foto, da sinistra, Rosa De Lucia, Antonio De Angelis e Pio del Guadio

     

    Le scuole di Caserta capoluogo, invece, non sono state interessate dall’ordinanza di evacuazione perchè già chiuse in occasione della festività di San Sebastiano, patrono della città e del corpo di Polizia Municipale, che cade oggi

    AGG. 14,35 - Scuole chiuse lunedì 20 e  martedì 21 gennaio 2014 anche a San Nicola la Strada. Lo dispone l’ordinanza n. 7 del 20.01.2014 emessa dal Sindaco di San Nicola la Strada , Pasquale Delli Paoli, sulla scorta della comunicazione n. 985 del 20 gennaio 2014, ricevuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Universita’ e della ricerca, con la quale si invitavano gli enti pubblici ad effettuare le verifiche statiche presso le sedi scolastiche a seguito della scossa di terremoto del giorno 20.1.2014.

    AGG. 11.23 – Il sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio, ha disposto la chiusura per motivi precauzionali di tutte le scuole del capoluogo per la giornata di domani in seguito al sisma avvertito questa mattina. Nelle strutture verranno effettuati dei controlli alla ricerca di eventuali danni. Oggi scuole ed edifici pubblici a Caserta sono chiusi per la ricorrenza dei San Sebastiano, patrono della citta’.

     

    AGG. 11.03 – Come è già stato disposto nei comuni di Marcianise, Maddaloni e Caserta, anche nei comuni di Capua, Valle di Maddaloni e Santa Maria Capua Vetere è stato deciso di chiudere le scuole.

     

    MARCIANISE – Dopo le scosse di terremoto avvertite nella mattina, ed al fine di tutelare la sicurezza e la pubblica incolumità, il sindaco Antonio De Angelis ha disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado per la giornata del 20 gennaio.

    Contestualmente, sempre su direttiva del primo cittadino si Marcianise, i dipendenti dell’ufficio tecnico, accompagnati dai volontari della Protezione Civile, hanno avviato la serie di sopralluoghi negli istituti scolastici per la verifica degli eventuali danni.

    La stessa misura di sicurezza è stata disposta pochi minuti fa dal sindaco di Maddaloni, Rosa De Lucia e da quello di Caserta, Pio Del Gaudio.

     

    PUBBLICATO IL: 20 gennaio 2014 ALLE ORE 10:57