Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    TERREMOTO Agg.11.37 – Altre due scosse. A Piedimonte residenti delle Coop rimangono imprigionati per le porte bloccate e marciano verso il Comune per protestare


      Tra le 10 e le 10.27 altre due scosse sono state registrate dall’Istituto Nazionale di Geofisica PIEDIMONTE MATESE – Altre due scosse sono state registrate nell’arco di 20 minuti l’una dall’altra intorno alle 10.07 – 10.27 nella zona del Matese. Entrambe sono state di più piccola intensità rispetto alle 4 di stamattina. Intanto si segnala […]

     

    Nella foto, la strada di accesso alla piazzetta di Piedimonte chiusa al traffico e il sindaco Cappello

    Tra le 10 e le 10.27 altre due scosse sono state registrate dall’Istituto Nazionale di Geofisica

    PIEDIMONTE MATESE – Altre due scosse sono state registrate nell’arco di 20 minuti l’una dall’altra intorno alle 10.07 – 10.27 nella zona del Matese. Entrambe sono state di più piccola intensità rispetto alle 4 di stamattina. Intanto si segnala un’altissima tensione a Piedimonte Matese, dove diversi residenti nelle palazzine delle cooperative di via Aldo Moro, i cui residenti si sono recati, furiosi, in Comune per protestare al cospetto del sindaco Enzo Cappello.

    A Quanto pare i danni inferti dalla scossa del 29 dicembre, assommandosi a quelli di stamattina, hanno reso difficilissima l’apertura della porte di alcuni appartamenti. Di qui il panico che è montato a livelli parossistici e la decisione, una volta riusciti, seppur con ritardo pericoloso a guadagnare la strada, di marciare verso il comune per protestare chiedendo riparazioni e aggiusti che l’amministrazione comunale a loro dire non avrebbe ancora fatto realizzare.

    PUBBLICATO IL: 20 gennaio 2014 ALLE ORE 11:40