Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Tentano di depredare il GRAN CAFFE’ di MARCIANISE. Arrestati 21enne e 24enne


      Si tratta di due pregiudicati disoccupati: sono stati beccati dai carabinieri in via Novelli mentre tentavano di scassinare le macchinette da gioco Marcianise - Un bar di Marcianise è stato preso di mira nelle prime ore di questa mattina, mercoledì, da due giovanissimi provenienti da Napoli. I Carabinieri della locale stazione li hanno sorpresi […]

     

    Si tratta di due pregiudicati disoccupati: sono stati beccati dai carabinieri in via Novelli mentre tentavano di scassinare le macchinette da gioco

    Marcianise - Un bar di Marcianise è stato preso di mira nelle prime ore di questa mattina, mercoledì, da due giovanissimi provenienti da Napoli. I Carabinieri della locale stazione li hanno sorpresi in via Novelli all’interno del bar “Gran Caffe”, mentre tentavano di asportare 40 euro in denaro contante custodito all’interno della cassa, 900 euro circa in monete da alcune slot machine ed un personal computer.

    I militari dell’Arma, prontamente intervenuti sul posto, hanno proceduto quindi all’arresto in flagranza poiché resisi responsabili del reato di furto aggravato in concorso. Rossano Emanuele, 24enne, e Albano Vittorio, classe 21enne, entrambi disoccupati e pregiudicati. A seguito di perquisizione veicolare, inoltre, sono stati rinvenuti numerosi attrezzi atti allo scasso utilizzati per forzare la saracinesca d’ingresso del bar, che sono stati sequestrati. La  refurtiva è stata restituita all’avente diritto e gli arrestati trattenuti in attesa del rito direttissimo.

    PUBBLICATO IL: 21 novembre 2012 ALLE ORE 13:13