Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Tenta di rubare una Fiat Bravo, due ragazzi casertani accoltellati fuori ad un bar


      L’episodio è avvenuto in provincia di Reggio Emilia. I giovani hanno resistito ad un furto, ma hanno subito gravi ferite al torace e all’addome REGGIO EMILIA – Due giovani casertani, di 27 e 26 anni, sono stati accoltellati, al torace e all’addome, questa notte, quella tra martedì e mercoledì, nel reggiano, da uno sconosciuto che […]

     

    L’episodio è avvenuto in provincia di Reggio Emilia. I giovani hanno resistito ad un furto, ma hanno subito gravi ferite al torace e all’addome

    REGGIO EMILIA – Due giovani casertani, di 27 e 26 anni, sono stati accoltellati, al torace e all’addome, questa notte, quella tra martedì e mercoledì, nel reggiano, da uno sconosciuto che si e’ avvicinato alla loro auto con l’intenzione di rubarla. Il fatto e’ avvenuto intorno alle 2, quando i carabinieri sono stati allertati dai medici del pronto soccorso di Montecchio Emilia, dove i due feriti erano giunti per farsi curare.

    Entrambi hanno ricevuto una prognosi di 10 giorni. Secondo la loro testimonianza, l’aggressore, probabilmente dell’Est Europa, si sarebbe avvicinato alla loro Fiat Bravo parcheggiata nei pressi di un bar di un paese vicino a Montecchio, non meglio specificato dai casertani. Successivamente alla vista dei due ragazzi, l’uomo li avrebbe colpiti con un’arma da taglio. Sono al momento in corso le indagini dei Carabinieri per capire il luogo esatto dell’accaduto e rintracciare il responsabile del duplice ferimento

    PUBBLICATO IL: 26 giugno 2013 ALLE ORE 11:20