Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Tenta di incendiare l’auto del vicino dopo averci litigato: denunciato


    Si tratta di un 77enne di Roccamonfia. La discussione è nata a causa di dissapori con la famiglia della vittima ROCCAMONFINA - I Carabinieri della Stazione di Roccamonfina, al termine di mirati accertamenti hanno deferito, in stato di libertà, un 77enne del luogo in quanto è stato riconosciuto quale autore di un tentativo di incendio […]

    Si tratta di un 77enne di Roccamonfia. La discussione è nata a causa di dissapori con la famiglia della vittima

    ROCCAMONFINA - I Carabinieri della Stazione di Roccamonfina, al termine di mirati accertamenti hanno deferito, in stato di libertà, un 77enne del luogo in quanto è stato riconosciuto quale autore di un tentativo di incendio di un autovettura Ford Focus di proprietà del suo vicino di casa, un 51enne, al quale, a seguito di una discussione per futili motivi, strettamente legata a dissapori con la famiglia della vittima ha deciso, a modo suo, di farla pagare.

    Nel corso della perquisizione domiciliare, inoltre, operata nei confronti dell’incendiario, i militari dell’Arma hanno sequestrato  un coltello a serramanico multiuso della lunghezza complessiva di 11 cm, di cui 6 di lama, e l’accendino utilizzato nell’azione delittuosa.

    L’uomo, anche a seguito delle risultanze investigative ha confessato di aver costruito da solo l’ordigno incendiario ingenosamente innescato con della vernice rossa ed un legnetto. Pertanto è stato deferito all’Autorità Giudiziaria  per il reato di danneggiamento a seguito di incendio e per il possesso ingiustificato di arma bianca.

    PUBBLICATO IL: 29 agosto 2013 ALLE ORE 12:14