Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Affitta un appartamento e lo trasforma in “casa di appuntamento” ospitandovi due prostitute brasiliane: preso


          CASAPULLA – I Carabinieri della Stazione di San Prisco hanno proceduto all’arresto in flagranza, per il reato di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, di Vincenzo Grieco, 47 anni, del luogo. Nella circostanza, nel corso di attività d’indagine, i Carabinieri hanno accertato nei confronti dell’uomo elementi di reità in ordine ai reati contestatogli. […]

     

     

     

    CASAPULLA – I Carabinieri della Stazione di San Prisco hanno proceduto all’arresto in flagranza, per il reato di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, di Vincenzo Grieco, 47 anni, del luogo. Nella circostanza, nel corso di attività d’indagine, i Carabinieri hanno accertato nei confronti dell’uomo elementi di reità in ordine ai reati contestatogli. Infatti, lo stesso aveva trasformato in “casa di appuntamento” un appartamento preso in locazione, ospitandovi cittadine extracomunitarie, che vi esercitavano l’attività di meretricio. All’atto del controllo, i Carabinieri hanno identificato due cittadine di nazionalità brasiliana, regolari sul territorio nazionale, colte nell’esercizio dell’attività. L’appartamento in questione è stato  sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

    PUBBLICATO IL: 30 ottobre 2013 ALLE ORE 15:44