Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    SESSA AURUNCA Picchia madre e sorella, preso


      L’operazione eseguita dai carabinieri della locale stazione.   SESSA AURUNCA –  I Carabinieri della locale stazione hanno eseguito un ordine di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Napoli,  Ufficio G.I.P., nei confronti di Carlo Barra di Cardito, già ricoverato presso la struttura sanitaria “Villa S.Anna” sita in quel centro. L’ordinanza scaturisce dai maltrattamenti perpetrati […]

     

    L’operazione eseguita dai carabinieri della locale stazione.

     

    SESSA AURUNCA –  I Carabinieri della locale stazione hanno eseguito un ordine di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Napoli,  Ufficio G.I.P., nei confronti di Carlo Barra di Cardito, già ricoverato presso la struttura sanitaria “Villa S.Anna” sita in quel centro. L’ordinanza scaturisce dai maltrattamenti perpetrati dall’uomo nei confronti di propri congiunti (madre e sorella), ai quali procurava lesioni. I fatti si sono verificatesi a Cardito nel mese di maggio del 2013. Il Barra, pertanto, è stato sottoposto alla misura detentiva del ricovero presso la citata casa di cura.

    PUBBLICATO IL: 5 luglio 2013 ALLE ORE 20:58