Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    SESSA A. / Operaio 28enne si impicca a casa sua


      Inutile la corsa dei genitori all’ospedale San Rocco SESSA AURUNCA - Ieri, mercoledì, 30 gennaio a Sessa Aurunca,  presso il  locale ospedale civile “San Rocco”, è stato trasportato, dai propri genitori, il corpo senza vita del figlio Fabrizio Di Tano, di 28 anni, celibe, operaio, suicidatosi all’interno dell’abitazione mediante impiccagione. La salma, su disposizione […]

     

    Inutile la corsa dei genitori all’ospedale San Rocco

    SESSA AURUNCA - Ieri, mercoledì, 30 gennaio a Sessa Aurunca,  presso il  locale ospedale civile “San Rocco”, è stato trasportato, dai propri genitori, il corpo senza vita del figlio Fabrizio Di Tano, di 28 anni, celibe, operaio, suicidatosi all’interno dell’abitazione mediante impiccagione. La salma, su disposizione del’Autorità Giudiziaria, è stata traslata presso l’istituto di medicina legale di Caserta.

    PUBBLICATO IL: 31 gennaio 2013 ALLE ORE 11:53