Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Ritrovate 11 auto rubate a VILLA LITERNO, grazie ad un antifurto satellitare


      L’operazione eseguitadai carabinieri ha smantellato un’autentica centrale del furto d’auto celata in un capannone VILLA LITERNO - Undici auto rubate, tra cui unaAudi A 4 nuova “di zecca”, due Fiat Punto e numerosi pezzi di ricambio. E’ questo l’importante bottino dell’ultima operazione di recupero di auto rubate portata a termine nei giorni scorsi alle […]

     

    L’operazione eseguitadai carabinieri ha smantellato un’autentica centrale del furto d’auto celata in un capannone

    VILLA LITERNO - Undici auto rubate, tra cui unaAudi A 4 nuova “di zecca”, due Fiat Punto e numerosi pezzi di ricambio. E’ questo l’importante bottino dell’ultima operazione di recupero di auto rubate portata a termine nei giorni scorsi alle ore 8 dai Carabinieri grazie ai dispositivi in radiofrequenza di LoJack, azienda leader nel rilevamento e recupero dei beni rubati, i cui dettagli sono stati resi noti solo oggi, lunedì.

    Le vetture, ritrovate all’interno di un capannone su una strada provinciale in località Villa Literno, erano state rubate negli scorsi giorni. Il dispositivo in radiofrequenza LoJack, installato su una Fiat Punto rubata in via Caldieri a Napoli l’8 dicembre, ha guidato gli esperti della società americana e le Forze dell’Ordine al recupero dei veicoli.

    La provincia di Caserta si conferma tra le vittime preferite dei ladri di auto con 2.635 sottrazioni di veicoli nel solo 2011: in Campania seconda solo a Napoli (15.513) e nona a livello nazionale, preceduta nell’ordine da Roma, Napoli, Milano, Bari, Catania, Torino, Palermo e Foggia. Nella provincia del capoluogo campano, meno della metà delle auto rubate lo scorso anno sono state recuperate (950, pari al 36%, contro una media nazionale che si attesta sul 45% ), mentre 1.685 sono sparite nel nulla.

    PUBBLICATO IL: 17 dicembre 2012 ALLE ORE 16:36