Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    SCHEGGE DI CRONACA / Evadono dai domiciliari a CASERTA e a SAN CIPRIANO, due arresti


      Il primo era accusato di spaccio di sostanze stupefacenti, l’altro invece è stato beccato in pieno centro nonostante gli sono stati attribuiti i domiciliari SAN CIPRIANO D’AVERSA / CASERTA - I Carabinieri della Stazione di San Cipriano D’Aversa  hanno tratto in arresto in flagranza per il reato di evasione Seihon Foboure Boureima, del Burkina […]

     

    Il primo era accusato di spaccio di sostanze stupefacenti, l’altro invece è stato beccato in pieno centro nonostante gli sono stati attribuiti i domiciliari

    SAN CIPRIANO D’AVERSA / CASERTA - I Carabinieri della Stazione di San Cipriano D’Aversa  hanno tratto in arresto in flagranza per il reato di evasione Seihon Foboure Boureima, del Burkina Faso, classe 44 enne, in atto sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per “violazione legge stupefacenti”. L’uomo veniva sorpreso e bloccato dai militari operanti all’esterno della propria abitazione in via Picasso. L’arrestato veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

    Mentre i carabinieri della stazione di Caserta hanno rintracciato e notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, per il reato di inosservanza degli obblighi imposti con misura cautelare, emessa dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti di Klakov Viktorio, ucraino, 34enne, in Italia senza fissa dimora, pregiudicato. L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’Atorità Giudiziaria.

    PUBBLICATO IL: 4 marzo 2013 ALLE ORE 12:41