Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    SCHEGGE DI CRONACA – Donna arrestata a Castel Volturno. Inquinamento, due denunciati a Sparanise


      Le operazioni eseguite dai carabinieri delle locali stazioni SPARANISE -  I Carabinieri  della locale stazione hanno deferito, in stato libertà, per inquinamento a seguito di trasporto di materiale ferroso  due persone rispettivamente di Santa Maria a Vico e Cervino. Nella circostanza, i denunciati sono stati bloccati dai militari dell’Arma a bordo di un furgone […]

     

    Le operazioni eseguite dai carabinieri delle locali stazioni

    SPARANISE -  I Carabinieri  della locale stazione hanno deferito, in stato libertà, per inquinamento a seguito di trasporto di materiale ferroso  due persone rispettivamente di Santa Maria a Vico e Cervino. Nella circostanza, i denunciati sono stati bloccati dai militari dell’Arma a bordo di un furgone di proprietà di uno dei due, carico di materiale ferroso per complessivi kg.150 circa, trasportato senza la prescritta autorizzazione. Il veicolo e l’intero carico sono stati sottoposti a sequestro.

     

    CASTEL VOLTURNO -  In via Desiderio da Settignano, i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato la cittadina jugoslava Bacalanovic Svetlana, 31enne già sottoposta agli arresti domiciliari, in esecuzione dell’ordinanza di ripristino della custodia in carcere emessa dall’Ufficio di Sorveglianza di Santa Maria Capua Vetere. Il provvedimento restrittivo è scaturito dall’inosservanza  delle prescrizioni imposte dalla predetta misura. L’arrestata, pertanto, è stata associata presso la casa circondariale femminile di Pozzuoli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

    PUBBLICATO IL: 1 agosto 2013 ALLE ORE 19:25