Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    SANTA MARIA CV, Novità sulla morte del piccolo di 4 anni schiacciato dal televisore


    Secondo le ricostruzioni del perito, il padre non sembra risultare colpevole SANTA MARIA CV- Il perito incaricato, ha accertato che non c’è nesso di casualità con l’incidente domestico, in quanto fu il povero Diego Bove di 4 anni, a tirare i fili del televisore, causandone la caduta su di esso. Sulla base di questa consulenza, […]

    Nella foto un momento del funerale di Bove

    Secondo le ricostruzioni del perito, il padre non sembra risultare colpevole

    SANTA MARIA CV- Il perito incaricato, ha accertato che non c’è nesso di casualità con l’incidente domestico, in quanto fu il povero Diego Bove di 4 anni, a tirare i fili del televisore, causandone la caduta su di esso. Sulla base di questa consulenza, il pubblico ministero potrebbe chiudere definitivamente le indagini, scagionando da ogni responsabilità, il padre Mario, difeso da Natalina Mastellone, che si trovava in casa con il figlio al momento della disgrazia.

    Il 30 luglio 2013, il piccolo Diego Bove fu schiacciato dal televisore mentre giocava nell’abitazione di via Senato vicino al tavolino che reggeva l’apparecchio elettronico. Lo spiacevole evento scosse particolarmente la famiglia e l’intera comunità sammaritana.

     

    PUBBLICATO IL: 21 febbraio 2014 ALLE ORE 12:40