Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    SAN PRISCO/ Tentano il colpo nel parco Gefim: arrestati


      I due stavano scavalcando il cancello della recinzione del parco qunado sono stati avvistati dai Carabinieri della stazione di San Prisco. SAN PRISCO – I Carabinieri della Stazione di San Prisco, nell’ambito di un servizio preventivo di controllo del territorio hanno tratto in arresto in flagranza del reato di tentato furto aggravato e resistenza […]

    Nella foto Braza e Margvelani

     

    I due stavano scavalcando il cancello della recinzione del parco qunado sono stati avvistati dai Carabinieri della stazione di San Prisco.

    SAN PRISCO – I Carabinieri della Stazione di San Prisco, nell’ambito di un servizio preventivo di controllo del territorio hanno tratto in arresto in flagranza del reato di tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale  Jaromir Braza, della Repubblica Ceca classe 1988, e Margvelani Otar nato in Georgia classe 1988, in Italia senza fissa dimora.

    I due, poco prima, venivano notati dai militari operanti  scavalcare il cancello di recinzione del parco “Gefim”, sito in via Ferdinando II di Borbone ed introdursi all’interno delle pertinenze di una privata abitazione.  I citati malviventi, che stavano tentando di rompere la serratura di ingresso dell’abitazione, alla vista dei militari si davano a precipitosa fuga, ma venivano prontamente inseguiti e, dopo aver opposto anche una vigorosa resistenza, venivano  bloccati. Nella  circostanza venivano rinvenuti e sottoposti a sequestro vari arnesi atti allo scasso. Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere  sicurezza in attesa del rito direttissimo.

    PUBBLICATO IL: 19 marzo 2013 ALLE ORE 19:56