Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    SAN MARCELLINO – Rissa con calci e pugni in via Campana: 3 arrestati spediti prima al Moscati, poi in camera di sicurezza


      L’operazione eseguita dai carabinieri della stazione di Trentola Ducenta SAN MARCELLINO - I Carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta hanno tratto in arresto, in flagranza di rato, per il reato di rissa aggravata e lesioni personali  Vincenzo Vitolo , 45enne  Giuseppe Pagano 32enne e Pasquale Pagano 59enne, tutti e tre di San Marcellino. I tre sono […]

     

    L’operazione eseguita dai carabinieri della stazione di Trentola Ducenta

    SAN MARCELLINO - I Carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta hanno tratto in arresto, in flagranza di rato, per il reato di rissa aggravata e lesioni personali  Vincenzo Vitolo , 45enne  Giuseppe Pagano 32enne e Pasquale Pagano 59enne, tutti e tre di San Marcellino.

    I tre sono stati bloccati, in via Campana mentre era in atto, fra loro, una violenta colluttazione sorta per futili motivi legati a non meglio specificate questioni lavorative. A seguito della rissa gli stessi sono stati condotti presso l’ospedale “G. Moscati” di Aversa, dove sono stati visitati e dimessi con prognosi a fianco di ciascuno indicata:

    - Vitolo Vincenzo, gg. 5 s.c. per “f.l.c. dorso mano sx”;

    - Pagano Giuseppe, gg. 7  s.c. per “f.l.c. labbro superiore”

    - Pagano Pasquale, gg. 3  s.c. per “contusioni multiple per il corpo “;

    Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa del giudizio per direttissimo.

    PUBBLICATO IL: 27 novembre 2013 ALLE ORE 20:55