Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Sacerdote ricattato con fotomontaggi compromettenti, arrestata donna 42enne


      I carabinieri l’hanno acciuffata nel momento in cui tentava di estorcere 2.500 euro, al fine di comprare il suo silenzio sulle immagini tarocco che presumibilmente testimoniavano presunti rapporti tra il prete e alcune ragazzine PIEDIMONTE - A seguito di un’attività investigativa coordinata dalla compagnia carabinieri di Piedimonte Matese e condotta dai militari della Stazione di […]

    Nella foto, a sinistra, Virginia Musco

     

    I carabinieri l’hanno acciuffata nel momento in cui tentava di estorcere 2.500 euro, al fine di comprare il suo silenzio sulle immagini tarocco che presumibilmente testimoniavano presunti rapporti tra il prete e alcune ragazzine

    PIEDIMONTE - A seguito di un’attività investigativa coordinata dalla compagnia carabinieri di Piedimonte Matese e condotta dai militari della Stazione di Prata Sannita, è stata arrestata in flagranza di reato Virginia Musco, 42enne di Alvignano, con a carico precedenti per reati contro la persona e in materia di stupefacenti.

    Secondo quanto accertato dai militari, la donna, oltre ad aver minacciato di morte un anziano sacerdote che vive attualmente presso un convento di Prata, che oltre venti anni fa era stato parroco in Alvignano, ha tentato di estorcergli una somma contante pari a 2.500,00 euro, altrimenti avrebbe prodotto e resi pubblici alcuni fotomontaggi compromettenti che lo ritraevano in compagnia di alcune ragazzine.

    La 42enne, nell’atto di commettere l’estorsione, è stata bloccata dai carabinieri che si erano appostati nei pressi del convento dopo la segnalazione della vittima e trasferita in stato di arresto presso la caserma di Piedimonte Matese per le ulteriori formalità di rito. Le indagini comunque non sono concluse, infatti i militari non escludono che nella vicenda possano essere coinvolte altre persone e già nei prossimi giorni potrebbero esserci ulteriori sviluppi.

    PUBBLICATO IL: 17 gennaio 2013 ALLE ORE 10:06