Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    S. MARIA C.V. – Nascondo la droga nel pannolino del figlio. Arrestati marito e moglie


      Operazione degli agenti del locale commissariato SANTA MARIA CAPUA VETERE - E’ stata messa a segno dagli agenti del commissariato di polizia di Santa Maria Capua Vetere, ieri pomeriggio, una brillante operazione nella quale sono stati arrestati Cristian Buonpane, 30 anni, pluripregiudicato, e la moglie Sonia Salemme, 28 anni, entrambi di Santa Maria Capua Vetere. I […]

     

    Nella foto, Cristian Buonpane

    Operazione degli agenti del locale commissariato

    SANTA MARIA CAPUA VETERE - E’ stata messa a segno dagli agenti del commissariato di polizia di Santa Maria Capua Vetere, ieri pomeriggio, una brillante operazione nella quale sono stati arrestati Cristian Buonpane, 30 anni, pluripregiudicato, e la moglie Sonia Salemme, 28 anni, entrambi di Santa Maria Capua Vetere. I due sono accusati di concorso in spaccio e detenzione al fine di spaccio di droga. La coppia di coniugi è stata individuata  in viale Michelangelo a bordo di un’autovettura assieme a quattro dei loro cinque figli minori. Riconoscendo il 30enne, gli agenti hanno cominciato un appostamento, notando così che l’uomo cedeva un oggetto ad un ragazzo ricevendo un cambio 20 euro. La polizia ha bloccato sia l’avventore che Buonpane senza però trovargli nulla addosso. Accompagnati in commissariato, gli agenti hanno notato uno strano movimento della moglie: approfittando della confusione creata dai figli la donna ha cercato di disfarsi di un involucro di plastica prelevato un attimo prima dai pannolini del figlio per gettarlo nel cestino porta rifiuti. Il gesto è stato notato da un agente e la droga recuperata: si trattava di 21 dosi di cocaina. Buonpane aveva addosso 500 euro in contanti

    PUBBLICATO IL: 4 febbraio 2014 ALLE ORE 17:01