Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    S. MARCELLINO/ Scappano dai carabinieri e si schiantano contro un palo


      I Carabinieri della stazione di Trentola Ducenta hanno colto in flagranza per i reati di danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale due cittadini albanesi. I due alla vista dei militari dell’Arma si sono dati alla fuga terminata con l’impatto contro il palo   SAN MARCELLINO –  Nel corso di un servizio perlustrativo, i Carabinieri […]

     

    I Carabinieri della stazione di Trentola Ducenta hanno colto in flagranza per i reati di danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale due cittadini albanesi. I due alla vista dei militari dell’Arma si sono dati alla fuga terminata con l’impatto contro il palo

     

    SAN MARCELLINO –  Nel corso di un servizio perlustrativo, i Carabinieri della stazione di Trentola Ducenta (CE) hanno arrestato, in flagranza per i reati di  resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento i cittadini albanesi con precedenti di polizia per reati concernenti la prostituzione e in materia di immigrazione, nonché ricettazione  Xheta Tomorr, cl.1984 e Tafciu Elton, cl.1987, entrambi domiciliati in Lusciano (CE).

    I due, infatti, sono stati intercettati  in via  seconda traversa strada cimiteriale, a bordo autovettura che, alla vista della pattuglia dei Carabinieri tentava una precipitosa fuga, che terminava con l’impatto contro un palo dell’illuminazione pubblica. Nella circostanza, allo scopo di sottrarsi al controllo, i pregiudicati cercavano dileguarsi a piedi venendo, però, prontamente bloccati dopo una breve colluttazione con i militari dell’Arma. Gli arrestati sono quindi stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo, come disposto dalla competente A.G..

    PUBBLICATO IL: 12 marzo 2013 ALLE ORE 11:56