Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Rissa a colpi di coltello a MADDALONI: due arresti


    Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Compagnia Maddaloni - Nella mattinata di oggi, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Maddaloni hanno tratto in arresto due cittadini stranieri per il reato di rissa. Hambdoun Abdelai, nato in Marocco, 39 anni, nullafacente, di Maddaloni e Benhadria Ali Cherif, nato in Algeria, 38enne, nullafacente, di Santa Maria […]

    Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Compagnia

    Maddaloni - Nella mattinata di oggi, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Maddaloni hanno tratto in arresto due cittadini stranieri per il reato di rissa. Hambdoun Abdelai, nato in Marocco, 39 anni, nullafacente, di Maddaloni e Benhadria Ali Cherif, nato in Algeria, 38enne, nullafacente, di Santa Maria Capua Vetere.

    Entrambi sono stati intercettati e bloccati dai militari operanti, subito dopo aver partecipato, per futili motivi, ad una rissa con un altro straniero, non ancora identificato e allontanatosi prima dell’arrivo dei militari. L’Hambdoun Abdelai, medicato presso il pronto soccorso dell’ospedale civile di Maddaloni, è stato dimesso con 5 gg di prognosi per “contusioni escoriate regione fronto parietale”. Il Benhadria, sottoposto a perquisizione personale veniva trovato in possesso di un coltello, sottoposto a sequestro. Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della stazione di Maddaloni, in attesa del rito direttissimo.

    PUBBLICATO IL: 19 novembre 2012 ALLE ORE 16:46