Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Rifiuti pericolosi a BAIA DOMIZIA / S. MARCELLINO 71enne nei guai


      BREVI DI CRONACA – 40 enne evade dai domiciliari a Vitulazio, arrestato BAIA DOMIZIA - I Carabinieri della Stazione di Baia Domizia, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati ambientali, hanno intercettato lungo la SS Domitiana, all’altezza del km 14,100 un autocarro Fiat Iveco intestato ad un 38/enne da Marzano […]

     

    BREVI DI CRONACA – 40 enne evade dai domiciliari a Vitulazio, arrestato

    BAIA DOMIZIA - I Carabinieri della Stazione di Baia Domizia, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati ambientali, hanno intercettato lungo la SS Domitiana, all’altezza del km 14,100 un autocarro Fiat Iveco intestato ad un 38/enne da Marzano di Nola. A seguito del controllo e degli  accertamenti esperiti, i militari operanti procedevano al deferimento in stato di libertà dei due occupanti in quanto si appurava che i medesimi trasportavano rifiuti speciali non pericolosi, circa 10 quintali di infissi in alluminio usati, senza la prescritta autorizzazione. Si tratta di un 19enne e di un 33enne di Nola. Il materiale e l’autocarro sono stati sottoposti a sequestro.

    SAN MARCELLINO- Nel corso di uno specifico servizio antinquinamento ambientale, i Carabinieri della Stazione di Parete, unitamente al personale della locale polizia municipale, hanno proceduto al deferimento in stato di libertà di una 71enne di San Marcellino che aveva adibito il proprio appezzamento terriero, sito in quella località castagnola, a discarica abusiva. I militari operanti hanno riscontrato nella suddetta area notevoli quantitativi di materiale inerti da costruzione, materiale ferroso nonché vario altro genere di rifiuti. L’area di circa 50 mq. è stata sottoposta a sequestro.

    Vitulazio. Nel corso della notte i carabinieri del locale Comando Stazione hanno arrestato, per evasione dagli arresti domiciliari, DE SPIRITO Salvatore 40enne, pregiudicato del luogo. I militari dell’Arma lo hanno sorpreso in una via di quel centro, lontano dalla propria abitazione dove, invece, sarebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari.

    PUBBLICATO IL: 28 novembre 2012 ALLE ORE 9:30