Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Rapinò la gioielleria Dragone di SANTA MARIA CAPUA VETERE, preso 31enne


      L’uomo si è costituito presso il carcere di Cassino SANTA MARIA CAPUA VETERE – Si è costituito presso il carcere di Cassino, il rapinatore della gioielleria Dragone di Santa Maria Capua Vetere. Si tratta di Salvatore Zinzi 31 anni di Melito. L’esercizio commerciale, un anno fa fu visitato dall’uomo e da un complice i quali […]

     

    Nella foto la gioielleria Dragone

    L’uomo si è costituito presso il carcere di Cassino

    SANTA MARIA CAPUA VETERE – Si è costituito presso il carcere di Cassino, il rapinatore della gioielleria Dragone di Santa Maria Capua Vetere. Si tratta di Salvatore Zinzi 31 anni di Melito.

    L’esercizio commerciale, un anno fa fu visitato dall’uomo e da un complice i quali al fine di espletare il reato, legò con alcune fascette un cliente e il titolare, a loro volta minacciati con l’uso di una pistola.

    Nel contempo portarono via alcuni oggetti d’oro dalla gioielleria e denaro contante.

    Si è riusciti a risalire al rapinatore, poi, in quanto a seguito dell’arresto di Salvatore Zinzi per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, al 31 enne furono effettuati i rilievi di rito e quindi furono comparate le impronte digitali del rapinatore con quelle lasciate nella gioielleria Dragone.

    Inoltre, grazie alla descrizione dei tratti somatici si è riusciti ad identificarlo.

     

     

    PUBBLICATO IL: 28 giugno 2013 ALLE ORE 10:42