Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Raffiche di arresti a CASAPESENNA e CASTEL VOLTURNO


      Operazione eseguite dai Carabinieri delle locali stazioni CASAPESENNA  - In via G. Cesare, i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza di reato per “resistenza, violenza e lesioni a p.u.” il cittadino rumeno Fercal Razvan Raul, cl. 91, domiciliato in Casapesenna. L’uomo, sprovvisto di patente di guida poiché mai conseguita, controllato a bordo […]

     

    Operazione eseguite dai Carabinieri delle locali stazioni

    CASAPESENNA  - In via G. Cesare, i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza di reato per “resistenza, violenza e lesioni a p.u.” il cittadino rumeno Fercal Razvan Raul, cl. 91, domiciliato in Casapesenna. L’uomo, sprovvisto di patente di guida poiché mai conseguita, controllato a bordo del ciclomotore in uso, sprovvisto di targa e copertura assicurativa, nonché con numero di telaio alterato, ha tentato la fuga opponendo resistenza nei confronti dei militari dell’Arma che sono riusciti comunque a bloccarlo. Nella circostanze per i fatti accertati e sopra descritti è stato altresì deferito all’A.G. per “ricettazione e guida senza patente”. Il ciclomotore è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato è stato tradotto presso l’abitazione di domicilio in regime di arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

    CASTEL VOLTURNO - In via Bormida, i Carabinieri della locale stazione
    hanno tratto in arresto il nigeriano Eboda Mutju, cl.77, in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Caltanissetta. L’uomo dovrà scontare mesi 4 (quattro) e giorni 29 (ventinove) di reclusione, per il reato di   violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Pertanto è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell’A.G. .

    PUBBLICATO IL: 4 luglio 2013 ALLE ORE 12:48