Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    RAFFICA DI ARRESTI a MONDRAGONE, CASTEL VOLTURNO e SAN NICOLA


      Rapina, evasione, droga. Operazioni eseguite dai carabinieri dei locali comandi stazione CASTEL VOLTURNO - I Carabinieri del locale comando Arma hanno arrestato AMEGAWON Abraham,29enne della Nigeria, pregiudicato, già sottoposto agli arresti domiciliari per il reato di evasione. Allo stesso i militari dell’Arma hanno notificato un’ordinanza di ripristino della custodia cautelare in carcere emessa dalla […]

     

    Rapina, evasione, droga. Operazioni eseguite dai carabinieri dei locali comandi stazione

    CASTEL VOLTURNO - I Carabinieri del locale comando Arma hanno arrestato AMEGAWON Abraham,29enne della Nigeria, pregiudicato, già sottoposto agli arresti domiciliari per il reato di evasione. Allo stesso i militari dell’Arma hanno notificato un’ordinanza di ripristino della custodia cautelare in carcere emessa dalla 2^ sezione penale del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Il provvedimento restrittivo è scaturito dall’inosservanza, accertata dalla citata stazione, delle prescrizioni imposte dalla predetta misura detentiva. L’uomo  è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

     

    MONDRAGONE - In via Duca degli Abruzzi nr. 176, i carabinieri del locale comando  Stazione hanno tratto in arresto il catturando Amato Bertolino, 20enne del posto, pregiudicato. All’uomo i carabinieri hanno notificato due ordinanze di esecuzione per la carcerazione emesse dall’ufficio esecuzione penali della Procura della Repubblica del Tribunale per i Minorenni di Napoli e dalla Sezione Minorenni della Corte D’appello partenopea. Bertolino irreperibile dal 09.07.2013 dopo che si è allontanato dalla comunità “Sole”, ubicata in Trentola Ducenta, dovrà espiare la pena residua di mesi 9 (nove) e giorni 6 (sei) di reclusione per i reati concorso in resistenza a P.U. e rapina, commessi in Frattamaggiore dalla data del 25.11.2011. L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

     

    SAN NICOLA LA STRADA - I Carabinieri del locale Comando Stazione, hanno dato esecuzione a mandato di arresto europeo emesso dall’Autorità Giudiziaria della Repubblica Romena nei confronti di FELLEG ZSOLT JANOS cl. 78 della Romania,  residente a San Nicola La Strada. L’uomo deve espiare la pena di anni 3 e mesi 6 di reclusione per i reati di truffa e falsificazione documenti. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di S. Maria Capua Vetere.

    PUBBLICATO IL: 23 ottobre 2013 ALLE ORE 18:54