Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Quattro fratelli se le danno di santa ragione in casa dei genitori. Due di loro finiscono in ospedale


      E’ successo ad Alife. Neanche i carabinieri, intervenuti inizialmente con una sola pattuglia, sono riusciti a fermarli. I quattro sono stati arrestati per il reato di rissa     ALIFE – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Piedimonte Matese hanno proceduto all’arresto, per rissa aggravata, dei fratelli Marcello Salvatore, 49 anni, […]

     

    E’ successo ad Alife. Neanche i carabinieri, intervenuti inizialmente con una sola pattuglia, sono riusciti a fermarli. I quattro sono stati arrestati per il reato di rissa

     

     

    ALIFE – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Piedimonte Matese hanno proceduto all’arresto, per rissa aggravata, dei fratelli Marcello Salvatore, 49 anni, Marcello Alfonso, 48 anni, Marcello Giuseppe, 40 anni, e Marcello Paolo, 36 anni, tutti di Alife.

    Nella circostanza, i quattro, mentre si trovavano presso l’abitazione dei genitori, hanno dato inizio ad un violento alterco, degenerato poi in aggressione fisica. Sul posto è intervenuta prontamente una pattuglia del nucleo di cui sopra, ma nonostante ciò non si è riusciti a contenere l’ira dei fratelli, tant’è che i Carabinieri si sono visti costretti a chiedere l’intervento di altri militari e solo cosi si è riusciti a placare gli animi.

    Due dei quattro fratelli hanno dovuto fare ricorso a cure mediche presso il locale Ospedale, dove gli è stata diagnosticata una prognosi di 15 e 3 giorni.

    Pertanto, i quattro fratelli, sono stati dichiarati in arresto per il reato di rissa, e cosi come disposto dall’Autorità giudiziaria, sottoposti alla misura degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

    PUBBLICATO IL: 15 febbraio 2014 ALLE ORE 10:31