Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Primo lo investirono, poi lo pestarono selavaggiamente a CASAGIOVE, padre e figlio a processo


      La decisione assunta stamattina dal Gip Massimo Urbano.  CASAGIOVE – Il giudice dell’Udienza Preliminare, il dott. Massimo Urbano, ha rinviato a giudizio Roberto Novelli, 47 anni e suo figlio Antonio Novelli, 26 anni, tutti e due di Casagiove per il reato di lesioni personali gravissime. La vittima, C.P. originaria e domiciliata a San Prisco si è […]

     

    La decisione assunta stamattina dal Gip Massimo Urbano. 

    CASAGIOVE – Il giudice dell’Udienza Preliminare, il dott. Massimo Urbano, ha rinviato a giudizio Roberto Novelli, 47 anni e suo figlio Antonio Novelli, 26 anni, tutti e due di Casagiove per il reato di lesioni personali gravissime. La vittima, C.P. originaria e domiciliata a San Prisco si è costituito parte civile con l’avvocato Raffaele Gaetano Crisileo.

    I fatti risalgono a circa 3 anni fa, quando C.P. venne prima investito con un’autovettura e poi aggredito con calci e pugni dopo un inseguimento nella periferia della città che collega San Prisco a Casagiove.

    Il tutto avvenne per futili motivi legati ad una storia passionale, in quanto C.P. aveva un interesse in comune con Novelli, rivolto verso la stessa donna.

    Il giudice ha disposto il dibattimento per 16 aprile del prossimo anno

    PUBBLICATO IL: 21 dicembre 2012 ALLE ORE 19:38