Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Per il fisco risultava pensionato, ma camminava in Jaguar ma aveva accumulato un tesoro da 200 miliardi di vecchie lire: arrestato per usura


    In provincia di Caserta gli sono stati sequestrati diversi immobili.  Caserta –  Per il fisco era un pensionato, ma aveva accumulato un tesoro da 100 mln. Il patrimonio di 142 immobili, auto lusso,hotel e centri commerciali Napoli. La Guardia di finanza di Napoli gli ha però sequestrato i beni su mandato del tribunale partenopeo. Il destinatario […]

    In provincia di Caserta gli sono stati sequestrati diversi immobili. 

    Caserta –  Per il fisco era un pensionato, ma aveva accumulato un tesoro da 100 mln. Il patrimonio di 142 immobili, auto lusso,hotel e centri commerciali Napoli. La Guardia di finanza di Napoli gli ha però sequestrato i beni su mandato del tribunale partenopeo. Il destinatario del provvedimento è Nicola Di Maio, originario di Marigliano in provincia di Napoli e arrestato per usura nei mesi scorsi. Sigilli a 142 immobili, tra cui hotel di lusso, a due centri commerciali, due centri sportivi, due società attive nel settore alberghiero e auto di lusso tra cui uno dei 281 esemplari costruiti nel mondo della Jaguar XJ 220, del valore di circa 800 mila euro, e una Mercedes Classe S. Le proprietà sono riconducibili a Di Maio che, insieme alla sua famiglia, ha costruito un vero e proprio patrimonio immobiliare tra le province di Caserta, Latina e Napoli.

    PUBBLICATO IL: 8 novembre 2012 ALLE ORE 17:04