Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Per Angelo Grillo “Impossible is nothing”: quadri, arredamento kitsch, trofei africani e una laurea a Lugano


          Conti correnti, immobili e beni mobili per un valore di 30 milioni di euro sono stati posti sotto sequestro CASERTA – Immobili, conti correnti, beni mobili, autovetture, tutte le società di riferimento. Il mega sequestro di 30 milioni di euro di tutto il patrimonio riconducibile all’imprenditore marcianisano Angelo Grillo è stato certosinamente catalogato […]

     

     

    Nelle foto, i beni sequestrati alla Cesap e l’arredamento dell’azienda di Grillo

     

    Conti correnti, immobili e beni mobili per un valore di 30 milioni di euro sono stati posti sotto sequestro

    CASERTA – Immobili, conti correnti, beni mobili, autovetture, tutte le società di riferimento. Il mega sequestro di 30 milioni di euro di tutto il patrimonio riconducibile all’imprenditore marcianisano Angelo Grillo è stato certosinamente catalogato e sequestrato a partire dalle 6 di stamattina, fino alle 16.30 di oggi pomeriggio, alla presenza degli avvocati difensori, tra i quali Giuseppe Foglia, che rappresenta 4 indagati, Baffone, Di Carluccio, Golino e un altro ancora.

    Soprattutto sugli uffici casagiovesi della Cesap si sono appuntate le attenzioni degli agenti, dei carabinieri che hanno provveduto al sequestro. Arredamenti in stile… Grillo, uomo simpaticamente trash con tanto di laurea honoris causa sfoggiata in uno dei suoi uffici.

    Tele di Tullio Grassi, ricordi dei suoi “safari” africani, un “Vernacoliere” a cui attingere e con cui implementare il suo vivace slang marcianisano. Avendo grande considerazione di sé Grillo si è fatto già dipingere in vita e ha anche appeso al muro questo ritratto in cui evidentemente specchiava la sua colorita vanità.

    Le riunioni in casa Grillo erano una cosa molto seria. Tra i beni sequestrati anche un mega tavolo con 20 posti a sedere. Non potevano mancare quei riconoscimenti a cui le persone danarose possono aspirare per poi ottenerli senza grossi problemi.

    Naturalmente Angelo Grillo è un cavaliere dell’Ordine di Malta, come è dimostrato dall’attestato, pure sfoggiato contro i muri.

    Qualche coppa assortita, una targa ricordo del Comune di Caserta e una lastra di marmo contenente una frase, mutuata tra le altre cose dall’Adidas come suo motto pubblicitario “Impossible is nothing” (traduzione – Niente è impossibile).

     

    PUBBLICATO IL: 17 dicembre 2013 ALLE ORE 18:45