Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    OSPEDALE DI CASERTA. Cardiologo falsifica cartella di una bimba di nove anni. Condannato ad un anno. “Che fai Sarnelli, lo cacci?”


    Sentenza del magistrato in servizio al tribunale di Caserta . Se i parametri sono quelli utilizzati del caso di Michele Izzo, solo indagato, il licenziamento va da se

    Ospedale di Caserta e Sarnelli

    CASERTA - E’ arrivata nella giornata di ieri, mercoledì, la sentenza, emessa dal magistrato in servizio al tribunale di Caserta, che condanna ad un anno di reclusione un medico cardiologo dell’ospedale di Caserta, R.G. La sua colpa è stata quella di falsificare una cartella clinica in ospedale, dopo il decesso di una bambina di nove anni.

    Il fatto è accaduto nel 2006 e dopo otto anni, nei quali c’era stata anche la confessione del colpevole, è arrivata la decisione del magistrato che, però, lo ha assolto da tutti gli altri reati.

    PUBBLICATO IL: 2 aprile 2014 ALLE ORE 11:28