Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ORTA DI ATELLA – Finge di sentirsi male per evadere i domiciliari, arrestato. Ad Aversa rintracciato pregiudicato


    Le operazioni eseguite dai carabinieri delle stazioni di Orta e della città normanna   ORTA DI ATELLA -  I militari del locale Comando Arma, nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio, hanno arrestato Mattia Fenicia, 33enne pregiudicato del posto. L’uomo, in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, è stato sorpreso dai […]

    Nelle foto, Mattia Fenicia e  Vincenzo Pagliuca

    Le operazioni eseguite dai carabinieri delle stazioni di Orta e della città normanna

     

    ORTA DI ATELLA -  I militari del locale Comando Arma, nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio, hanno arrestato Mattia Fenicia, 33enne pregiudicato del posto. L’uomo, in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, è stato sorpreso dai militari dell’Arma lontano dalla propria abitazione senza alcuna preventiva autorizzazione. All’atto del controllo Fenicia ha dichiarato ai militari che lo hanno fermato che si stava recando presso l’ospedale Cardarelli perché aveva, poco prima, accusato un malore e che di ciò aveva anche preavvisato telefonicamente gli organi di polizia.

    Tali dichiarazioni non hanno però trovato riscontro in quanto da immediati accertamenti esperiti dai carabinieri nessun organo di polizia aveva autorizzato l’allontanamento né tantomeno era stato informato di ciò dall’interessato. L’arrestato è stato nuovamente sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa di giudizio direttissimo.

    AVERSA - I Carabinieri della stazione di Aversa hanno rintracciato ed arrestato Vincenzo Pagliuca, 39enne, pregiudicato del posto, a cui hanno notificato un provvedimento restrittivo emesso dalla  Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli. Lo stesso deve scontare una pena detentiva di anni 2 per reati di furto e rapina. L’arrestato, esperite formalità di rito, è stato associato presso la casa di lavoro si Sulmona come disposto dall’autorità giudiziaria.

    PUBBLICATO IL: 11 luglio 2013 ALLE ORE 12:52