Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ORE 21.18 ESCLUSIVA/ Assolta Rosaria Capacchione. Era accusata di aver calunniato un finanziere


    La sentenza è stata pronunciata in serata. Il Pm aveva chiesto una condanna due anni e mezzo CASERTA - Il giudice monocratico della sezione distaccata di Caserta, del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha emesso, nella serata di oggi, mercoledì, la sentenza nel processo a carico di Rosaria Capacchione, Senatrice del Pd e giornalista […]

    La sentenza è stata pronunciata in serata. Il Pm aveva chiesto una condanna due anni e mezzo

    CASERTA - Il giudice monocratico della sezione distaccata di Caserta, del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha emesso, nella serata di oggi, mercoledì, la sentenza nel processo a carico di Rosaria Capacchione, Senatrice del Pd e giornalista de il Mattino. La Capacchione è stata assolta dall’accusa di calunnia. Il processo era stato originato da una intercettazione telefonica in cui la Capacchione avrebbe pronunciato parole pesanti nei confronti del maresciallo della Guardia di Finanza, Papale, in merito a una indagine che òe fiamme gialle stavano svolgendo sull’attività del fratello. Il Pm aveva chiesto una condanna a un anno e mezzo, ma il tribunale, evidentemente, non ha ritenuto che le accuse a carico della giornalista fossero fondate.

    PUBBLICATO IL: 24 aprile 2013 ALLE ORE 21:17