Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AGG. 10,39 – Occupata la stazione ferroviaria di VILLA LITERNO


      Le corse dei treni ad alta velocità non stanno subendo disagi; i treni ad alta percorrenza sulla linea via Cassino, invece, viaggiano con più di un’ora di ritardo AGG. 10,39 - Rallentamenti fino a 80 minuti sulla linea Roma-Napoli via Formia Napoli. Per oltre tre ore è stata occupata prima la stazione di Villa Literno […]

     

    Le corse dei treni ad alta velocità non stanno subendo disagi; i treni ad alta percorrenza sulla linea via Cassino, invece, viaggiano con più di un’ora di ritardo

    AGG. 10,39 - Rallentamenti fino a 80 minuti sulla linea Roma-Napoli via Formia Napoli. Per oltre tre ore è stata occupata prima la stazione di Villa Literno e poi di Falciano, in provincia di Caserta. Dalle 5.52 alle 9.30 la circolazione ferroviaria sulla Roma-Napoli via Formia è stata sospesa a causa della protesta di alcune centinaia di pendolari che lamentano tagli alle corse e i nuovi orari dei treni. Per tutta la durata della manifestazione, i convogli a lunga percorrenza stanno viaggiando sulla linea via Cassino, con forti rallentamenti. Il traffico è tornato, progressivamente, regolare a partire dalle 9,30.

     

    AGG . 9,59 - Un centinaio di persone hanno bloccato, questa mattina il treno Caserta-Roma alla stazione di Villa Literno, causando una sospensione della circolazione. Si tratta di pendolari di tutta la provincia di Caserta che protestano perche’ stanchi di viaggiare “come bestie” per due ore, e chiedono piu’ vagoni e una revisione degli orari che, dal 15 dicembre, cambiano con un taglio nella fascia dalle 5 alle 8 del mattino. I treni a lunga percorrenza stanno viaggiando sulla linea via Cassino, con forti rallentamenti. I treni regionali sono limitati ad Aversa e Formia. Non sono interessati dallo stop i treni Alta Velocita’.

     

    VILLA LITERNO – Gruppi di manifestanti hanno occupato poco prima delle 6 di stamani, mercoledì, la stazione ferroviaria di Villa Literno, per protestare contro la decisione delle Ferrovie dello Strato di cambiare orari e fermate a partire dal prossimo 15 dicembre.

    I treni a lunga percorrenza stanno viaggiando sulla linea via Cassino con forti rallentamenti, superiori anche all’ora di ritardo. La manifestazione non sta causando disagi sulla linea per i treni ad alta velocità.

    PUBBLICATO IL: 11 dicembre 2013 ALLE ORE 9:07