Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Noto imprenditore edile di TEVEROLA arrestato per furto di corrente elettrica


      L’uomo è accusato di aver manomesso il contatore del proprio cantiere. L’operazione eseguita dai carabinieri della locale stazione TEVEROLA - Oggi pomeriggio, i carabinieri della stazione di Teverola hanno tratto in arresto in flagranza per il reato di furto di energia elettrica T. V. di 34 anni, del luogo, imprenditore. I militari operanti nel […]

     

    L’uomo è accusato di aver manomesso il contatore del proprio cantiere. L’operazione eseguita dai carabinieri della locale stazione

    TEVEROLA - Oggi pomeriggio, i carabinieri della stazione di Teverola hanno tratto in arresto in flagranza per il reato di furto di energia elettrica T. V. di 34 anni, del luogo, imprenditore. I militari operanti nel corso dell’attività di controllo hanno riscontrato all’interno della sede della società edile, gestita e di proprietà dell’uomo, una manomissione del misuratore di corrente, come accertato anche da personale specializzato della Società Enel, che comportava un quasi totale mancato rilevamento dei consumi di energia elettrica.

    Il danno economico è ancora in corso di quantificazione da parte del personale specializzato operante per la Società elettrica. L’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

     

    PUBBLICATO IL: 4 febbraio 2013 ALLE ORE 19:29