Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Noto imprenditore di CASERTA finisce in manette per vendita di vestiti contraffatti


    Si tratta di Giovanni Manco, 59 anni

    Immagine di repertorio

    Immagine di repertorio

     

     

    CASERTAGiovanni Manco, commerciante 59enne di Caserta, è stato arrestato nell’ambito di una maxi inchiesta svoltasi in Puglia, a Manfredonia: con il commerciante casertano sono finite in manette altre 8 persone, responsabili di vendita di vestiti falsi, contraffazioni di note marche d’alta moda.

    Manco è stato individuato come il fornitore dei vestiti contraffatti alla banda pugliese.

    PUBBLICATO IL: 29 marzo 2014 ALLE ORE 11:00