Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Narcotrafficanti stranieri arrestati a S. NICOLA LA STRADA: preso pusher in trasferta da Napoli e un piazzista


    Operazioni eseguite dalla Squadra Mobile di Caserta e dagli agenti della sezione Antidroga locale  SAN NICOLA LA STRADA - Nella tarda serata di ieri, giovedì, poco dopo le 22.00, a S. Nicola la Strada, nel contesto di attività investigative finalizzate al contrasto della criminalità di matrice extracomunitaria e dello spaccio di stupefacenti, la Sezione Antidroga […]

    Nelle foto,  da sinistra, Diogomaye Loum la droga sequestrata e Antonio Tachi

    Operazioni eseguite dalla Squadra Mobile di Caserta e dagli agenti della sezione Antidroga locale 

    SAN NICOLA LA STRADA - Nella tarda serata di ieri, giovedì, poco dopo le 22.00, a S. Nicola la Strada, nel contesto di attività investigative finalizzate al contrasto della criminalità di matrice extracomunitaria e dello spaccio di stupefacenti, la Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Caserta, diretta dal Vice Questore Alessandro Tocco, ha arrestato Antonio Tachi, albanese di 37 anni, pregiudicato, irregolare sul territorio nazionale, domiciliato a Napoli al Vico Avvocata nr. 53, in quanto colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 16.04.2013 dall’Ufficio del G.I.P. presso il Tribunale di Napoli poiché, sottoposto il 07.03.2013 alla misura cautelare degli arresti domiciliari in relazione al reato di detenzione di sostanze stupefacenti, violava ripetutamente le relative prescrizioni, allontanandosi dal domicilio coatto e risultando irreperibile in occasione dei successivi controlli effettuati dalle forze dell’ordine. Al momento dell’arresto, Antonio Tachi è stato sorpreso in compagnia di una donna, D. N., di Napoli, di anni 39, anche lei con precedenti per stupefacenti, falso e altro. Non si esclude che l’uomo, braccato a Napoli dove era domiciliato, stesse tentando di trasferirsi nel comprensorio casertano, dove avviare una piazza di spaccio.

    Nel contesto della stessa azione di contrasto, poche ore prima, sempre a S. Nicola la Strada, la Sezione Antidroga ha arrestato in flagranza di reato, per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, il cittadino senegalese Diogomaye Loum, nato a Yoff (Senegal) il 20.09.1981, incensurato, irregolare sul territorio nazionale, domiciliato a S. Nicola la Strada. In particolare, gli agenti hanno beccato l’extracomunitario nell’atto di cedere una bustina contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana, del peso di 1,66 gr., a due giovani acquirenti poi, a seguito di perquisizione domiciliare, gli sono stati sequestrati un sacchetto contenente ulteriori gr. 23 ca. della stessa sostanza, un involucro contenente gr. 5 ca. di hascisc ed un pacchetto di sigarette contenete semi di natura in via di accertamento, per un peso di ca. 12 gr.

    Gli arrestati, dopo le formalità di rito venivano associati alla Casa Circondariale di S. Maria Capua Vetere.

    PUBBLICATO IL: 28 giugno 2013 ALLE ORE 16:44