Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    24enne muore fulminato mentre raccoglie le ciliegie: il corpo esanime scaricato all’ospedale di MADDALONI


      Stando alle prime ricostruzioni degli inquirenti la scala usata dal giovane per la raccolta sarebbe precipitata sui cavi dell’alta tensione      MADDALONI - Un operaio di 24 anni impegnato nella raccolta delle ciliegie e’ morto ieri a Cervinara, in Irpinia, probabilmente fulminato dall’alta tensione. Gli agenti della questura di Avellino stanno indagando sull’accaduto […]

     

    Stando alle prime ricostruzioni degli inquirenti la scala usata dal giovane per la raccolta sarebbe precipitata sui cavi dell’alta tensione 

     

     

    MADDALONI - Un operaio di 24 anni impegnato nella raccolta delle ciliegie e’ morto ieri a Cervinara, in Irpinia, probabilmente fulminato dall’alta tensione. Gli agenti della questura di Avellino stanno indagando sull’accaduto e hanno ricostruito solo parzialmente la vicenda. Il corpo del ragazzo, un marocchino con regolare permesso di soggiorno, e’ stato trasportato da ignoti all’ospedale di Maddaloni.

    A far scattare gli accertamenti e’ stato un black out elettrico registrato nel primo pomeriggio di ieri in una contrada rurale di Cervinara. I tecnici dell’Enel sono arrivati sul posto e hanno scoperto che una scala usata per la raccolta delle ciliegie era finita sui cavi dell’alta tensione e aveva mandato in corto circuito la linea elettrica. Possibile dunque che il giovane sia finito sui cavi e sia morto folgorato, ma gli inquirenti stanno ancora lavorando per accertare quanto accaduto e scoprire chi abbia portato il cadavere all’ospedale.

    PUBBLICATO IL: 23 giugno 2013 ALLE ORE 14:56