Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Mondragone / Un milione di euro stanziati per il completamento dell’Istituto di via Duchi Carafa


    La Provincia di Casera ha pubblicato il bando di gara per l’appalto. Schiappa annuncia la realizzazione della cittadella dell’Istruzione Mondragone  – comunicato stampa - L’amministrazione provinciale di Caserta ha pubblicato il bando di gara per l’appalto dei lavori di completamento del primo e del secondo piano della nuova sede dell’istituto di istruzione superiore in via […]

    Nella foto, il plesso di via Duchi Carafa

    La Provincia di Casera ha pubblicato il bando di gara per l’appalto. Schiappa annuncia la realizzazione della cittadella dell’Istruzione

    Mondragone  – comunicato stampa - L’amministrazione provinciale di Caserta ha pubblicato il bando di gara per l’appalto dei lavori di completamento del primo e del secondo piano della nuova sede dell’istituto di istruzione superiore in via Duchi Carafa, già denominato istituto professionale per l’industria e l’artigianato e liceo pedagogico. Oltre un milione di euro la spesa prevista per il completamento dell’istituto che sta sorgendo in via Duchi di Carafa. La gara avrà luogo il 13 novembre prossimo, nella sede della stazione unica appaltante di Caserta. Il termine per la presentazione delle offerte scade invece il 6 novembre. I lavori dovranno essere eseguiti e completati entro centottanta giorni dalla data di consegna del cantiere. Essendo presumibile  che agli inizi del prossimo anno gli studenti del neonato indirizzo nautico dell’I.S.I.S.S. “L. Da Vinci” saranno trasferiti all’interno del completato primo lotto, i lavori di completamento dell’istituto permetteranno la pianificazione – per tempo – del trasferimento presso la nuova sede. Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Mondragone e consigliere provinciale del Pdl Giovanni SCHIAPPA che, proprio nella sua veste di amministratore provinciale, ha dato avvio all’opera. <Presto – afferma SCHIAPPA – la cittadella dell’istruzione superiore a Mondragone sarà una realtà, un complesso nuovo e moderno, a disposizione dei giovani della città>.  Il sindaco ricorda come <tra i punti essenziali del programma con cui mi sono presentato agli elettori per chiederne il consenso alle elezioni provinciali figurava il potenziamento delle scuole superiori sul territorio, sia in termini di accrescimento della qualità e del numero degli edifici a disposizione che dell’offerta formativa e del tipo di scuole presenti. Credo che ormai l’obiettivo si possa dire centrato>. SCHIAPPA ricorda infatti, oltre all’avvio dei lavori del primo lotto, al completamento dei lavori per il nuovo istituto di via Duchi di Carafa, gli

    importanti finanziamenti stanziati per gli interventi di adeguamento e di ammodernamento dell’istituto tecnico-commerciale <Nicola Stefanelli> e del liceo scientifico <Galileo Galilei>.  In un momento di crisi economica e di taglio della spesa e degli investimenti pubblici, <sono interventi ancora più importanti e significativi> aggiunge il sindaco di Mondragone. Per mantenere ancora più fede all’impegno di creare a Mondragone un polo scolastico di istruzione superiore,  grazie al suo interessamento nella qualità di consigliere provinciale è stata disposta a Mondragone l’introduzione di un indirizzo industriale, del liceo classico e del liceo delle scienze umane già dallo scorso anno scolastico. Inoltre, dal corrente anno

    scolastico, oltre a favorire la nascita di un indirizzo agrario, è stato attivato ed ha preso il via il primo corso dell’indirizzo nautico, <anche come sprone a realizzare almeno un approdo turistico-commerciale in città, e per la creazione di nuove professionalità specifiche a supporto delle attività nautiche e turistiche. L’obiettivo del nostro impegno per i giovani e la scuola è favorire opportunità di crescita culturale e professionale e realizzare le condizioni affinché essi trovino occasioni di lavoro sul territorio e non siano costretti a lasciare Mondragone per trovare un’occupazione stabile>, conclude Giovanni SCHIAPPA.

    PUBBLICATO IL: 12 ottobre 2012 ALLE ORE 18:00