Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MONDRAGONE / Tenta di uccidere il fratello e un poliziotto, scarcerato Granato


      La decisione assunta dalla VI sezione del Tribunale di Napoli   MONDRAGONE - Revocata la misura degli arresti domiciliari nei confronti di Armando Granato. L’uomo imputato del reato di tentato duplice omicidio nei confronti del fratello e di un agente della polizia di stato, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari a Mondragone  è tornato […]

     

    La decisione assunta dalla VI sezione del Tribunale di Napoli

     

    MONDRAGONE - Revocata la misura degli arresti domiciliari nei confronti di Armando Granato. L’uomo imputato del reato di tentato duplice omicidio nei confronti del fratello e di un agente della polizia di stato, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari a Mondragone  è tornato libero. La VI sezione collegiale del Tribunale di Napoli ha accolto l’istanza di scarcerazione proposta degli avvocati Giovanni Lavanga e Paolo Raimondo.  Granato con una precedente istanza difensiva era stato scarcerato dal carcere di Poggioreale lo scorso 12/12/12.  La prossima udienza fissata per il 24 aprile prossimo e vedrà coinvolte le parti nella discussione finale per accertare la responsabilità del Granato.

    PUBBLICATO IL: 10 aprile 2013 ALLE ORE 17:38