Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MONDRAGONE / SESSA AURUNCA – Droga sulla Domiziana, arrestato 49enne


    Un trentenne evade dai domiciliari, preso. Le operazioni eseguite dai carabinieri delle stazioni di Mondragone e di Grazzanise MONDRAGONE - I militari del comando stazione di Mondragone hanno tratto in arresto Livtin Alexander, 30enn ucraino. Allo stesso i carabinieri hanno notificato un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria a cui […]

    Un trentenne evade dai domiciliari, preso. Le operazioni eseguite dai carabinieri delle stazioni di Mondragone e di Grazzanise

    MONDRAGONE - I militari del comando stazione di Mondragone hanno tratto in arresto Livtin Alexander, 30enn ucraino. Allo stesso i carabinieri hanno notificato un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria a cui era già sottoposto, con quella degli arresti domiciliari emessa dall’ufficio G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Il provvedimento è scaturito dalle reiterate inosservanze, accertate nel mese di aprile 2013 dalla citata stazione, delle prescrizioni imposte dalla predetta misura cautelare. L’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

     

    SESSA AURUNCA - I carabinieri della stazione di Grazzanise hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Giovanni Gargiulo 49enne di Fondi. L’uomo è stato fermato, dai militari dell’Arma mentre a bordo di autovettura Ford Fiesta transitava sulla via Domiziana Km 10+60  del comune di Sessa Aurunca. Nel corso di una perquisizione personale i militari operanti hanno notato tracce di liquido lubrificante all’interno degli indumenti intimi di Gargiulo che è stato pertanto sottoposto ad esami radiografici da cui si è evidenziata la presenza, all’interno della cavità rettale di nr. 2 ovuli contenente sostanza stupefacente tipo “eroina” del peso complessivo di gr. 68,00. L’arrestato è stato associato presso casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

     


    PUBBLICATO IL: 2 maggio 2013 ALLE ORE 13:02