Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA ZOCCOLA, MONDRAGONE – Raid notturno nel cimitero, la denuncia dei guardiani. L’assessore: “Chi non rispetta i morti è un essere indegno”


      Forse è stato un tentativo di portare via il rame degli accessori e degli ornamenti delle lapidi Agg.12.07 - Stamane ci siamo svegliati un po’ tardi e ci siamo accorti di una notizia che circolava in rete, quella del presunto furto al cimitero di Mondragone. Bisogna dare il merito purtroppo non alla stampa casertana, […]

    Nella foto le condizioni del cimitero di Mondragone stamane

     

    Forse è stato un tentativo di portare via il rame degli accessori e degli ornamenti delle lapidi

    Agg.12.07 - Stamane ci siamo svegliati un po’ tardi e ci siamo accorti di una notizia che circolava in rete, quella del presunto furto al cimitero di Mondragone. Bisogna dare il merito purtroppo non alla stampa casertana, ma all’assessore Zoccola, per  questa “esclusiva”. A caldo l’assessore ha commentato così il raid compiuto al cimitero: “Chi non rispetta i morti è un essere indegno”

     

    MONDRAGONE - Hanno tentato di portare via con ogni probabilità il rame, magari strappando accessori e ornamenti dalle lapidi marmoree del cimitero di Mondragone. E’ quanto accaduto nella notte appena trascorsa, quella tra venerdì e sabato. Ad accorgersene i custodi del cimitero che hanno allertato le forze dell’ordine. Quando sono giunti sul posto, sempre i custodi hanno trovato davanti ai loro occhi uno spettacolo sconcertante.

     

     

    PUBBLICATO IL: 19 ottobre 2013 ALLE ORE 11:45