Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MONDRAGONE- “Calcio a 5 serie D” – Derby tra “Olympique” e “Sinuessa”, analisi della gara, commenti dei due allenatori e di esponenti delle due società al termine della gara


      Di seguito un’analisi del “match”. I commenti di esponenti delle due società e dei mister di entrambe le squadre non si sono fatti attendere.    di Walter De Rosa   MONDRAGONE-   Il pareggio è sicuramente il risultato più giusto che poteva verificarsi in una partita equilibrata, dal punto di vista tecnico, fino all’ultimo. Quattro cartellini […]

    da sinistra, Donato Gravante, Tullio Vellucci, Giuseppe Crocco e Marco Pacifico

     

    Di seguito un’analisi del “match”. I commenti di esponenti delle due società e dei mister di entrambe le squadre non si sono fatti attendere. 

     

    di

    Walter De Rosa

     

    MONDRAGONE-   Il pareggio è sicuramente il risultato più giusto che poteva verificarsi in una partita equilibrata, dal punto di vista tecnico, fino all’ultimo.

    Quattro cartellini gialli (di cui tre diventati rossi) è il bilancio di una gara entusiasmante ma tesissima, colma di azioni che hanno mandato in delirio il pubblico accorso in massa.

    Ad aprire le danze, è stato l’ “Olympique” con un tiro pericoloso del numero 5 Cattolico Emilio nello specchio. Non si fa attendere la risposta, del “Sinuessa” che affida al capitano Crocco Antonio il compito di un affondo in area, bloccato però dalla difesa. L’ “Olympique reagisce presto grazie ai dribbling di Aliberti che scarica fuori dopo uno “slalom” spettacolare.

    A sbloccare tutto, ci pensa al 18° della prima frazione Cardillo Renato che porta in vantaggio la sua formazione con un “preciso” dalla sinistra del campo insaccatosi alla destra del portiere. Il “Sinuessa” non molla, fa gioco, ma è sfortunato. Serviranno due tiri liberi perfetti affidati al “piede incantato” di Giovanni D’ Amore, numero 7, per dare gioia al “team” di mister Gravante. Il numero 1 Luca Morrone è battuto due volte, il “Sinuessa ribalta il risultato, si porta avanti di 2 reti a 1 e va negli spogliatoi con il vantaggio in tasca.

    Alla ripresa, è un altro “match”. Il 3 a 1 del “Sinuessa“, realizzato da Aversario dopo poco tempo dal fischio di inizio del direttore di gara, lascia intravedere una sconfitta per gli avversari. Ma l” “Olympique” non si fa intimidire. Il talento del fenomeno Ciro Silvestre mette in atto, nei primi minuti della seconda mezz’ora, una “remuntada” che resterà nella storia: prima accorcia  con un goal deviato, poi si supera con una sforbiciata a volo imparabile. È 3 a 3, palla al centro.

    I nervi iniziano a saltare, anche a calciatori esperti come Massimo Aversario e Sergio Lavanga del “Sinuessa“, i quali dopo una prestazione impeccabile ( addirittura arricchita per Aversario anche dalla rete del 3 a 1), vengono espulsi dall’arbitro. Nervosismo incontrollato anche per il 9 del “OlympiqueRenato Cardillo, fattosi espellere anche lui per un intervento giudicato falloso.

    Prima del triplice fischio, qualche azione  interessante ma ormai è fatta. Cala il sipario sulla prima di campionato “serie D” di calcio a 5. 

    I commenti di esponenti delle due società e dei mister di entrambe le squadre non si sono fatti attendere al termine della competizione. Donato Gravante, mister del “Sinuessa“, ha commentato: “Alla mia squadra non è mancato nulla, i ragazzi hanno dato il meglio. Ci volevano meno espulsioni. Possiamo vincere il campionato e divertirci allo stesso tempo. Abbiamo giocato bene”.

    Tullio Vellucci, allenatore dell’ “Olympique” ha detto: “Sicuramente è stata una partita combattuta. I nostri giocatori sono giovani e sono stati all’altezza del match, davvero molto sentito a livello emotivo visto che è stato un “derby”. Dobbiamo migliorare una cosa: dobbiamo stare di più in partita, evitare falli. L’esperienza degli avversari era evidente, ma abbiamo giocato bene. Sono fiero dei miei calciatori”

    Il presidente del “Sinuessa“, Giuseppe Crocco, ha dichiarato: ” Abbiamo fatto una partita sicuramente positiva. I nostri ragazzi sono stati impeccabili, il pareggio ci può stare per come è andata la gara. Con un pizzico di determinazione in più, avremmo vinto. Voglio ringraziare tutti calciatori”

    Marco Pacifico, amministratore delegato dell’ “Olympique“, ha affermato: “Ottima la prestazione di entrambe le formazioni, un pareggio meritato. Oggi è stata una vera festa dello sport, ringrazio tutti coloro che sono intervenuti. Un mio ringraziamento particolare va anche al nostro presidente Marcello Pagliaro

     


    un momento del derby

     

     

    AGGIORNAMENTO FINE PARTITA- Il risultato finale è di 3 a 3 con tre espulsi per squadra. Derby intenso e ricco di emozioni. Stasera pubblicheremo un aggiornamento con le interviste dei protagonisti e il commento generale della partita 

    di

    Walter De Rosa

    AGGIORNAMENTO fine partita – Il Sinuessa prova a dilagare nei primi minuti della seconda frazione con un goal alla destra del portiere ad opera di Aversario.  L’ Olympique accorcia con una rete di Silvestre: colpo deviato che si insacca alla destra del portiere. Il pareggio, risultato finale, è realizzato ancora da Silvestre con uno spettacolare tiro a volo dopo l’incursione rapida in area.

    La partita termina 3 a 3. Un derby entusiasmante seguito da numerosi spettatori giunti sul campo

     

    Ammoniti Olympique: Cattolico e. , cardillo r. (espulso)

    Ammoniti Sinuessa Mondragone: Lavanga s. , Aversario m. (espulsi)

     

    AGGIORNAMENTO FINE PRIMO TEMPO- Il Sinuessa, alla fine del primo tempo, conduce il match per 2 reti a zero sull’Olympique. Due goal di Giovanni D’Amore, numero 7, da due tiri liberi, uno al 23° e l’altro al 27°, recuperano lo svantaggio iniziale dopo il goal di Cardillo Renato dell’ Olympique al 18° minuto.

    Notevoli fino a questo momento , le prestazioni dei due autori delle reti.

     

     

    ore 14 e 30 – IL DERBY STA PER COMINCIARE AI “CAMPI VERDI”. A BREVE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE AZIONI DELLA PARTITA 

     

    MONDRAGONE-  Tutto pronto per il derby di SERIE D “calcio a 5″ ai “CAMPI VERDI”. Le squadre sono impegnate nel riscaldamento. L’inizio è previsto per le  ore 15. Il clima è festoso, si respira in un’atmosfera gioviale arricchita da musica. La gente sta iniziando ad accorrere per l’attesissimo incontro.

     

    Eccovi le formazioni ufficiali.

    Arbitro RAFFAELE DI BELLO (da Frattamaggiore direzione di Napoli)

    OLYMPIQUE SINOPE (all. Tullio vellucci)-  Morrone L. –  Rota P- Ventrone D.- Silvestre C.- Cattolico E.- Zevola M. – Corvino A.- Cardillo R.- Aliberti S- Cardillo G. – Montano M.- Montano D. – Morrone A-

    (confermati indisponibili Gravano G. e Rufino S.)

    ASD SINUESSA MONDRAGONE (Donato Gravante)- Messina V.- Lavanga S.- Aversario M.- Persechino M- Gravante D.- Aversario A.- Petrillo P- D’Amore G.- Crocco A.- De Pucchio F. – Alcamo G.A.

     

     

    PUBBLICATO IL: 30 novembre 2013 ALLE ORE 15:01