Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MONDRAGONE / Esponente clan La Torre spedito ai domiciliari.


    Il 52enne dovrà scontare un anno e tre mesi di pena. Il provvedimento eseguito dal commissariato di polizia di Castel Volturno Mondragone – Nei giorni scorsi gli agenti  della  Squadra Investigativa del Commissariato di Castel Volturno hanno tratto in arresto anche un noto esponente della criminalità mondragonese, Diego Lombardo nativo di Roma, di anni 52. […]

    Il 52enne dovrà scontare un anno e tre mesi di pena. Il provvedimento eseguito dal commissariato di polizia di Castel Volturno

    Mondragone – Nei giorni scorsi gli agenti  della  Squadra Investigativa del Commissariato di Castel Volturno hanno tratto in arresto anche un noto esponente della criminalità mondragonese, Diego Lombardo nativo di Roma, di anni 52. Gravato da numerosi precedenti penali per truffa e ricettazione, ritenuto da alcuni collaboratori di giustizia persona vicina al dissolto clan “La torre” di Mondragone, l’uomo è stato arrestato e, contestualmente, sottoposto alla misura alternativa della Detenzione Domiciliare per il periodo di anni uno e mesi tre, giusto Ordine Esecuzione Espiazione di Pena Detentiva emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte D’Appello di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali, pena che dovrà scontare al proprio domicilio.

    PUBBLICATO IL: 29 novembre 2012 ALLE ORE 13:37