Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Maria Grazia Di Lorenzo, scappata di casa lo scorso mercoledì, si è fatta viva: “Sto bene, ma non torno”


        Sono tantissime, e come al solito molto fantasiose, le voci sulla vicenda che si sono rincorse in questi giorni in città: si è detto che sia scappata con un altro ragazzo, che abbia già trovato un lavoro, c’è chi dice che sia trovi a Genova, chi è sicuro che si trovi a casa […]

     

     

    Sono tantissime, e come al solito molto fantasiose, le voci sulla vicenda che si sono rincorse in questi giorni in città: si è detto che sia scappata con un altro ragazzo, che abbia già trovato un lavoro, c’è chi dice che sia trovi a Genova, chi è sicuro che si trovi a casa dei suoi cugini di Lodi

     

     

    MARCIANISE – Possono tirare un sospiro di sollievo i parenti e gli amici di Maria Grazia Di Lorenzo, la 24enne marcianisana scappata di casa lo scorso mercoledì (CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOSTRA ESCLUSIVA): si è fatta viva, si sente con sua madre, dice di stare bene, ma non ne vuole sapere di tornare a casa. Anche la denuncia ai Carabinieri, sporta dai suoi cari nel panico delle prime ore dopo la scomparsa, è stata ritirata, così come sono stati eliminati i post su facebook rivolti ad ottenere qualche informazione da chi l’avesse vista o sentita.

    Fortissima la preoccupazione iniziale, soprattutto da parte di sua madre e del suo fidanzato storico Dino, che, dopo aver constatato il notevole ritardo nel ritorno a casa della ragazza, poi trasformatosi in una vera e propria scomparsa nel vuoto, si sono subito recati dai Carabinieri della Stazione di Marcianise per sporgerne denuncia.

    Quasi 24 ore d’ansia, poi i primi messaggi whatsapp di Maria Grazia: “Sto bene, ma non torno”. Il motivo della sua partenza, probabilmente diretta a qualche località del nord Italia, era già stato spiegato nelle due lettere lasciate, prima della fuga, proprio a sua madre e al fidanzato, nelle quali scriveva di sentirsi una fallita e di voler cominciare una nuova vita lontana da casa. In particolare a Dino scriveva: “Continuo ad amarti, ma è meglio per entrambi se la finiamo qua. Non mi cercare più”.

    Sono tantissime, e come al solito molto fantasiose, le voci sulla vicenda che si sono rincorse in questi giorni in città: si è detto che sia scappata con un altro ragazzo, che abbia già trovato un lavoro, c’è chi dice che sia trovi a Genova, chi è sicuro che si trovi a casa dei suoi cugini di Lodi. 

    Ora Maria Grazia si sente con sua madre, che probabilmente è l’unica a sapere dove si trovi realmente e le ha anche mandato qualche soldo, caricandolo sulla sua postepay.

    PUBBLICATO IL: 21 ottobre 2013 ALLE ORE 11:32