Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MARCIANISE – Tentò il suicidio in soffitta, muore 42enne all’ospedale


      Sono stati vani i tentativi di salvarlo. Dopo 5 giorni l’uomo è deceduto al San Anna e San Sebastiano MARCIANISE - E’ morto dopo 5 giorni di ricovero nell’ospedale Civile di Caserta. Stiamo scrivendo dell’uomo che alcune giorni fa fu trovato in soffitta, impiccato ed in fin di vita dalla moglie. Si tratta del […]

     

    Sono stati vani i tentativi di salvarlo. Dopo 5 giorni l’uomo è deceduto al San Anna e San Sebastiano

    MARCIANISE - E’ morto dopo 5 giorni di ricovero nell’ospedale Civile di Caserta. Stiamo scrivendo dell’uomo che alcune giorni fa fu trovato in soffitta, impiccato ed in fin di vita dalla moglie.

    Si tratta del 42enne Giovanbattista Tartaglione. L’e loro casa di via Bellini, dove Tartaglione aveva appena tentato il suicidio impiccandosi con un grosso cavo elettrico. L’uomo è stato salvato per pochi attimi, ma dopo giorni di attesa e speranza è arrivata la cattiva notizia

    PUBBLICATO IL: 16 luglio 2013 ALLE ORE 12:42