Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MARCIANISE / Perde 65mila euro giocando per 26 volte il 51. Poi simula una rapina da 70.000 euro: denunciato


      E’ il titolare di un bar tabacchi. Ai carabinieri ha detto di essere stato avvicinato da due malviventi armati in via Grillo MARCIANISE - Nella mattinata di oggi, venerdì, presso il Comando Stazione di Marcianise un uomo di 58 anni, il quale denunciato che durante la notte precedente, mentre si apprestava a depositare presso […]

     

    E’ il titolare di un bar tabacchi. Ai carabinieri ha detto di essere stato avvicinato da due malviventi armati in via Grillo

    MARCIANISE - Nella mattinata di oggi, venerdì, presso il Comando Stazione di Marcianise un uomo di 58 anni, il quale denunciato che durante la notte precedente, mentre si apprestava a depositare presso l’Istituto di credito di via Grillo, l’incasso giornaliero della rivendita del Bar tabacchi e Lottomatica è stato avvicinato e bloccato da due individui con volto travisato che, sotto minaccia di una pistola, lo hanno rapinato di una busta contenente euro 70.000,00 circa.

    L’uomo, inoltre, ha riferito che i malviventi, dopo aver perpetrato l’azione delittuosa, si sono dileguati a bordo di una autovettura non meglio indicata. I militari della Stazione unitamente a quelli dell’Aliquota Operativa, dubitando di quanto asserito dal denunciante, hanno avviato le indagini  al fine di verificare l’attendibilità di quanto denunciato. Qui la scoperta: in effetti l’uomo non aveva patito alcuna rapina, in quanto  si era giocato la somma di 65.000,00 € al gioco telematico “10 & lotto”, puntando il numero 51 al raddoppio per ben 26 volte, senza mai vincere. Quindi la decisione di denunciare una simulata rapina. I Carabinieri della Stazione di Marcianise lo denunciano per simulazione di reato.

    PUBBLICATO IL: 21 dicembre 2012 ALLE ORE 19:39