Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MARCIANISE.Marito violento, torna a picchiare la moglie e la spedisce in ospedale : arrestato


    Sono intervenuti i carabinieri della locale stazione

     

    rp_violenza.jpg

    MARCIANISE- I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Marcianise la scorsa notte hanno proceduto all’arresto di Michele Pasquariello  44enne, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e lesioni personali.

    L’uomo, nella tarda serata di ieri, sebbene gravato dal divieto di avvicinamento alla casa familiare sulla scorta pregresse vicende legate alla problematica separazione con la propria ex moglie, si recava presso l’abitazione di quest’ultima ove aggrediva la donna dopo un’accesa discussione alla presenza dei figli minori.

    La donna, è riuscita a richiedere tramite 112 l’intervento dei carabinieri che sono giunti sul posto dopo pochi minuti e hanno sorpreso l’uomo mentre lasciava l’abitazione. La vittima, è stata trasportata in ospedale dove le è stato riscontrato un  trauma cranico e contusione alla spalla destra.

    Il provvedimento odierno e’ stato adottato in ordine alle recenti introduzioni normativa in materia di violenza sulle donne. Nell’ambito della compagnia carabinieri di Marcianise alcuni militari sono stati specializzati per i reati contro le fasce deboli attraverso corsi tenuti dalla procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.

    L’uomo e’ stato sottoposto agli arresti domiciliari presso l’abitazione di un parente in attesa della celebrazione del rito direttissimo prevista per la mattinata odierna.

    PUBBLICATO IL: 31 marzo 2014 ALLE ORE 10:12