Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MARCIANISE – Brucia rifiuti nelle campagne vicino al canile: denunciato dalla Forestale


    Dalle fiamme si sprigionava un fumo denso e nero dall'odore acre, di intensità tale da creare difficoltà respiratorie al personale operante

    rifiuti-bruciati

     

     

     

    MARCIANISE – Gli agenti del Comando Stazione del Corpo Forestale di Caserta hanno avvistato, oggi, durante la loro quotidiana attività dedicata al controllo del territorio nella Terra dei Fuochi, in località Ponte Selice a Marcianise, nei pressi del canile, una colonna di fumo nero.

    Giunti tempestivamente sul posto, hanno potuto constatare che un uomo originario della Moldavia, immediatamente identificato e sottoposto ad accertamenti di polizia, stava bruciando rifiuti di vario genere, tra i quali un vecchio divano, della componentistica elettronica, barattoli in alluminio ed alcuni flaconcini di vetro.

    L’area è stata posta sotto sequestro e l’autore del reato, C.V., è stato denunciato per il delitto di combustione illecita di rifiuti.

    PUBBLICATO IL: 26 febbraio 2014 ALLE ORE 15:10