Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MANIFESTAZIONI NEL CASERTANO – I dipendenti della Senesi, inquadrati nel CUB, assediano il comune di CANCELLO ED ARNONE. Quelli del Carrefour di MARCIANISE scioperano davanti al Campania


    I carabinieri delle stazioni dei due comuni casertani sono stati costretti a fronteggiare gli scioperanti, scesi in piazza pacificamente per ottenere il pagamento degli stipendi MARCIANISE - Nella mattinata di oggi, sabato, a Marcianise, dalle ore 08.30,  una cinquantina di ex dipendenti del punto vendita “Carrefour”, ubicato all’interno del “centro commerciale Campania”, allo scopo di […]

    Nella foto, una delle ultime manifestazioni dei dipendenti del Consorzio Rifiuti. Si nota anche un camion dell’impresa privata della Dhi, che la dirigenza di questa considera falso, al punto da aver presentato una denuncia penale

    I carabinieri delle stazioni dei due comuni casertani sono stati costretti a fronteggiare gli scioperanti, scesi in piazza pacificamente per ottenere il pagamento degli stipendi

    MARCIANISE - Nella mattinata di oggi, sabato, a Marcianise, dalle ore 08.30,  una cinquantina di ex dipendenti del punto vendita “Carrefour”, ubicato all’interno del “centro commerciale Campania”, allo scopo di richiamare attenzione delle competenti autorita’ sul mancato pagamento delle ultime  5 mensilita’, hanno inscenato, innanzi all’ingresso del punto vendita, una manifestazione pacifica. La manifestazione è terminata alle successive ore 14.00, dopo che  i manifestanti hanno ricevuto rassicurazioni dalle competenti autorità riguardo la  risoluzione del problema relativo alla loro posizione retributiva.

    A CANCELLO ED ARNONE, invece, nella mattinata di oggi, dalle ore 09,00, 7 dipendenti della ditta “Senesi spa”  gia’ inquadrati nel “Consorzio unico di bacino delle province di Napoli e Caserta”, allo scopo di protestare contro la mancata corresponsione degli stipendi ed il mancato rinnovo del contratto da parte del comune di Cancello ed Arnone che a partire dal giorno 20.11.2012 gestirà autonomamente la raccolta dei rifiuti, risolvendo il rapporto con la stessa società, hanno interrotto la raccolta dei rifiuti solidi urbani manifestando pacificamente dinanzi alla sede municipale.

    PUBBLICATO IL: 17 novembre 2012 ALLE ORE 19:17