Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MADDALONI/ Spaccio di cocaina. Preso anche il quinto complice del gruppo arrestato alle palazzine


      Maddaloni – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile ha anno arrestato il pregiudicato di Gagliardi Orazio, cl.1994, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dall’ufficio g.i.p. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Tale misura discende da una recente operazione antidroga in cui il predetto, in data 05.12.2012, quale anello della […]

     

    Maddaloni – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile ha anno arrestato il pregiudicato di Gagliardi Orazio, cl.1994, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dall’ufficio g.i.p. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Tale misura discende da una recente operazione antidroga in cui il predetto, in data 05.12.2012, quale anello della filiera di distribuzione dello stupefacente aveva ceduto due dosi di cocaina a due sconosciuti e, alla vista dei militari dell’Arma, era riuscito a guadagnare la fuga e a disfarsi di ulteriori  5 gr della stessa sostanza. Nella predetta circostanza grazie alle accurate indagini svolte dai militari, si poté disarticolare una vera e propria piazza di spaccio di cocaina in Maddaloni con l’arresto in flagranza di due pregiudicati ,  Saccavino Nicola, cl.1958 e  Maio Gerardo, cl.1978, nonché di Gazzillo Antonio, cl.1982 e Santorelli Federico, cl.1978 anch’essi di Maddaloni. Pertanto i Carabinieri della locale Compagnia sulla base degli oggettivi riscontri acquisiti hanno chiesto ed ottenuto dall’A.G. l’emissione di una ordinanza di custodia cautelare per lo spacciatore che si diede alla fuga. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

    PUBBLICATO IL: 8 gennaio 2013 ALLE ORE 18:18