Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Evade dai domiciliari 26enne di MADDALONI: acciuffato da un poliziotto libero dal servizio


    L’uomo era detenuto agli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti MADDALONI - Questa mattina, un poliziotto del commissariato p.s. di maddaloni diretto dalla dr.ssa Renata Catalano, libero dal servizio, mentre si aggirava per le vie del centro cittadino, ha notato il pregiudicato 26enne Antonio Magliocca, meglio conosciuto negli ambienti malavitosi con il soprannome di […]

    Nella foto Antonio Magliocca

    L’uomo era detenuto agli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti

    MADDALONI - Questa mattina, un poliziotto del commissariato p.s. di maddaloni diretto dalla dr.ssa Renata Catalano, libero dal servizio, mentre si aggirava per le vie del centro cittadino, ha notato il pregiudicato 26enne Antonio Magliocca, meglio conosciuto negli ambienti malavitosi con il soprannome di “o’ vampiro” detenuto agli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti, nel mentre si intratteneva fuori dal suo domicilio.

    Il Magliocca ben noto alle cronache locali, allorquando i militari dell’arma, circa un anno orsono riuscendo a eludere il sistema di videosorveglianza installato presso la sua abitazione, lo sorpresero a spartire circa 600 grammi di hashish e 30 dosi di marijuana, precedentemente acquistata presso il centro di smistamento gestito da altro noto pregiudicato di maddaloni. Nella circostanza odierna il poliziotto avendolo individuato, ha proceduto al suo immediato controllo facendo convergere sul posto una volante del suo ufficio che provvedeva ad accompagnare il “vampiro” presso i loro uffici. Ivi lo stesso è stato deferito dal vice della dr.ssa catalano, sost. Commissario Vito  Esposito, in stato di liberta’ per il reato di evasione e tradotto nuovamente presso il suo domicilio coatto.

    Sara’ cura degli investigatori del commissariato calatino e del superiore organo giudicante decidere nelle prossime ore sulle sorti del Magliocca al quale verosimilmente sara’ revocato il beneficio degli arresti domiciliari

     

    PUBBLICATO IL: 1 novembre 2013 ALLE ORE 15:14