Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MADDALONI/ Dai domiciliari a dietro le sbarre: dovrà scontare 5 anni di carcere


      L’arresto è stato eseguito dagli agenti del commissariato di Maddaloni   MADDALONI – Il pregiudicato Aniello Proteo  che trovandosi agli arresti domiciliari in via Carmignano di Maddaloni è stato tratto in arresto dovendo espiare la pena di oltre cinque anni di carcere per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso con il di […]

    Nella foto Aniello Proteo

     

    L’arresto è stato eseguito dagli agenti del commissariato di Maddaloni

     

    MADDALONI – Il pregiudicato Aniello Proteo  che trovandosi agli arresti domiciliari in via Carmignano di Maddaloni è stato tratto in arresto dovendo espiare la pena di oltre cinque anni di carcere per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso con il di lui fratello Antonio.

    Anche il Proteo Antonio dopo le incombenze di rito è stato tradotto dai poliziotti di Maddaloni presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere ove rimarrà per scontare il suo debito con la giustizia.

    PUBBLICATO IL: 19 febbraio 2013 ALLE ORE 17:29